Napoli-Juventus, ultimissime: traffico in tilt per il San Paolo

A pochissime ore dalla partita Napoli-Juventus possiamo dare gli ultimi aggiornamenti che arrivano dal San Paolo, e che vedono il traffico già completamente bloccato nella zona dell’impianto sportivo, visto che c’è stata l’apertura anticipata dei cancelli alle 17:30. Già apprezzabile il colpo d’occhio delle curve che vanno mano mano riempiendosi e ancora non circolano notizie circa una coreografia allestita dal tifo organizzato.

fuorigrotta

La città di Napoli ha vissuto con grande attesa una sfida che ha il sapore di rivincita dopo la sconfitta nei minuti finali all’andata: da qualche giorno non si parla d’altro, e soprattutto nella giornata di oggi c’è stata la chiusura anticipata di uffici e negozi e si preannuncia una serata di magra per teatri e cinema dell’hinterland napoletano.

Arrivano conferme anche circa le formazioni che si affronteranno sul terreno di gioco, con Mazzarri che conferma l’undici di Udine con Zuniga al posto di Armero e Pandev per Insigne che potrebbe pagare l’inesperienza in match delicati come questo, mentre Conte recupera Chiellini che partirà dall’inizio e Arturo Vidal, con un attacco formato da Vucinic e Giovinco, ma bisognerà fare attenzione agli inserimenti di Claudio Marchisio.

napoli juve

Tutti si aspettano spettacolo da questa partita e vista la calda vigilia non verranno delusi: già dall’arrivo della squadra bianconera in città in serata di ieri tanti sono stati i cori di sfottò e anche in giornata sono stati fatti esplodere petardi sotto l’albergo dove alloggiava la Juventus, per deconcentrare ed intimorire la squadra.

Formazioni:

NAPOLI: (3-4-1-2): De Sanctis; Campagnaro, Cannavaro, Britos; Maggio, Behrami, Inler, Zuniga; Hamsik; Pandev, Cavani. A disposizione: Rosati, Colombo, Grava, Rolando, Mesto, Donadel, Dzemaili, El Kaddouri, Armero, Insigne, Calaiò. All. Walter Mazzarri.

JUVENTUS: (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Giovinco, Vucinic. A disposizione: Storari, Rubinho, Peluso, Marrone, Isla, Pogba, Padoin, Giaccherini, Quagliarella, Matri. All. Antonio Conte.