Napoli-Juventus, De Giovanni: “Higuain deve stare attento al minuto 71”

Il big match Napoli-Juventus si avvicina sempre più e a Napoli, più che parlare della partita, si parla del ritorno di Gonzalo Higuain nella città partenopea. Sul ritorno del Pipita in città si sono già esposti Paolo Cannavaro e il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris. E’ arrivato successivamente anche il commento del giornalista Maurizio De Giovanni. Ecco le parole rivolte da quest’ultimo nei riguardi di Higuain.

Higuain è un fuoriclasse indiscusso, ha un valore immenso. sulle sue qualità morali, invece, possono essere riposti molti dubbi. Mi auguro che al 71′ minuto di
Napoli-Juventus lo stadio San Paolo dedichi una pernacchia ad Higuain, proprio come fatto da De Magistris quest’oggi durante una intervista a Radio1. Il nuovo beniamino della città partenopea è Mertens adesso. Trilly sembra davvero un napoletano” – 
annuncia Maurizio De Giovanni.

Lo scrittore si accoda alla lunga fila di personaggi noti al pubblico in attesa del rientro in città di Higuain. Napoletano doc, Maurizio De Giovanni non sta nella pelle e non vede l’ora di rivedere Higuain al San Paolo. Lo stadio San Paolo dedicherà al Pipita un’accoglienza speciale, per un giocatore che in una cala giornata estiva ha gelato il cuore di milioni di napoletani per vestire una maglia acromica. Quella più odiata dal Napoli, quella della Juventus.