Napoli-Juventus, c’è il rientro di Dybala

La presenza di Paulo Dybala per Napoli-Juventus non è a rischio. Il Ct Bauza conferma il rientro: "Ha recuperato"

L’infortunio rimediato nel match contro la Sampdoria è solamente un lontano ricordo per Paulo Dybala. Secondo le notizie provenienti dall’Argentina, il giocatore può dirsi pienamente recuperato e in Napoli-Juventus i bianconeri potranno contare sul suo rientro. A dare l’aggiornamento sulle condizioni dell’attaccante è stato il Ct Edgardo Bauza durante la conferenza stampa precedente la sfida contro la Bolivia.

La contrattura ai flessori della coscia sinistra, questo l’esito dei test medici, non aveva destato grosse preoccupazioni né nei bianconeri né negli argentini, tanto che Dybala era regolarmente partito alla volta dell’Argentina, rispondendo presente alla convocazione del proprio Ct. Proprio nel ritiro della Nazionale il bianconero ha svolto in questi giorni un lavoro di recupero che gli ha permesso di smaltire l’infortunio.

Il Ct dell’Albiceleste ha confermato il pieno recupero di Dybala che, però, non dovrebbe figurare nella formazione titolare di Bolivia-Argentina, più probabile che lo juventino dia il suo contributo a partita in corso, in ogni caso la sua presenza per Napoli-Juventus non dovrebbe essere a rischio: “La Juventus è stata informata, – sono le parole di Bauza – Dybala ha recuperato e domani sarà in panchina”.

Juventus-Porto 1-0 Gol Dybala

Napoli-Juventus: i rientri anticipati dei bianconeri

Una buona notizia per i bianconeri che si somma ai rientri anticipati di diversi giocatori: Gonzalo Higuain e Dani Alves sono stati i primi a rientrare a Vinovo in quanto, durante i match disputati con le rispettive Nazionali, hanno rimediato un’ammonizione che sommata alla precedente diffida è costata loro la presenza nella seconda sfida con immediato rientro in Italia. A seguire l’argentino e lo spagnolo anche Mario Mandzukic, Andrea Barzagli e Miralem Pjanic. Insomma Allegri potrà preparate Napoli-Juventus in tranquillità.