Napoli-Juventus 1-3, Marotta: “Non rubiamo ma meritiamo le nostre vittorie”

Ai microfoni di Sky è intervenuto Giuseppe Marotta che ha commentato la vittoria della sua squadra sul Napoli per 1-3. Il dirigente della Juventus si è voluto soprattutto soffermare sul duro attacco su Twitter di De Laurentiis e sulle parole di Benitez che si sono detti rammaricati di aver perso per colpa di un evidente errore arbitrale.

Dispiace per queste esternazioni di De Laurentiis. Sono frasi fuori luogo da una persona che stimo. Oggi ha vinto la squadra più forte contro una squadra altrettanto forte” afferma il dirigente bianconero che poi continua: “Siamo stanchi di essere tacciati di rubare quando vinciamo contro squadre di spessore. La Juve vince con merito. Se anche fosse stato irregolare  il gol di Caceres, si parla di millimetri. Tagliavento ed i suoi assistenti hanno arbitrato bene“.

Marotta conclude poi il suo intervento dicendo: “Respingo le esternazioni di De Laurentiis e invece do merito alla Juventus. L’importante era fare una bella prestazione e vincere. Il campionato è ancora lungo e alla fine vince sempre la squadra più forte”. 

Leggi anche: 

cagliari-napoli-auriemma

Napoli-Juventus 1-3, il video con la telecronaca di Auriemma

Fantacalcio: Voti Ufficiali Gazzetta Sampdoria-Empoli 1-0