Napoli-Juve, Chiellini alla Gazzetta: “Higuain prova il recupero”

Così come per Napoli e torino, anche Giorgio Chiellini non sta nella pelle in vista della sfida scudetto che si disputerà al San Paolo venerdì 1 dicembre. Il difensore bianconero si è esposto in una intervista ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport” analizzando pregi e insidie nascoste dai partenopei, senza trascurare la situazione Higuain. Queste le parole pronunciate da “Giorgione” a due giorni da Napoli-Juve.

“Siamo tutti con Higuain e speriamo che possa tornare il più presto possibile. E’ un giocatore importantissimo per noi anche se abbiamo ottime alternative in avanti come Mandzukic. A Napoli, anche se nessuno vuole crederci, il Pipita proverà ad esserci. E’ un guerriero e farà di tutto per sfidare gli azzurri” – ha rivelato Giorgio Chiellini sulle condizioni di Higuain.

Chiellini parla del Napoli

Il difensore della Juventus, dopo aver toccato la nota Pipita, si è esposto in merito alla sfida del San Paolo. “La Juve venerdì farà una grande partita, sfruttando i difetti del Napoli. Vogliamo uscire imbattuti dal San Paolo anche se bisognerà soffrire. A noi non importano le parole o il bel gioco, conta essere primi a maggio” – dichiara il difensore bianconero.

Chiellini ha recuperato dall’infortunio e ci sarà in Napoli-Juve. Nei torinesi restano ancora in dubbio le condizioni di Cuadrado e Bernardeschi mentre Higuain, salvo miracoli sportivi, non sarà della partita: forse si accomoderà in panchina, al massimo.

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Napoli-Juventus, Higuain recupera in extremis?

Napoli-Juventus, Probabili Formazioni: Higuain out?