Napoli, Insigne: “Sono orgoglioso di essere napoletano”

È attraverso il sito ufficiale della SSC Napoli che arrivano le prime parole di Lorenzo Insigne dopo l’infortunio. E sono parole d’amore per una tifoseria che, fin dai primi momenti, quando Lorenzinho usciva dal campo accompagnato a spalla, gli ha fatto sentire tutto il suo calore. Sono parole sincere per chi gli ha dedicato un messaggio, per il web che si è mobilitato.

Insigne è ben consapevole del brutto momento che sta attraversando ma sa perfettamente che ne uscirà più forte di prima, anche grazie ad uno staff medico che, nello stesso campo, ha già fatto miracoli: “Questi che sto trascorrendo sono i giorni più difficili e duri della mia carriera. Però questo infortunio mi ha anche dato l’opportunità di comprendere e sentire a pieno il calore di tutte le persone che mi hanno manifestato affetto e dei tifosi napoletani. Ho ricevuto tantissimi messaggi emozionanti e bellissimi attestati di stima che mi daranno ancora maggiore coraggio e determinazione per tornare in campo più forte di prima”.

Poi il saluto ai tifosi che negli ultimi giorni hanno animato il web con l’hashtag #ForzaLorenzo: “Sono orgoglioso di essere  napoletano e cercherò di ripagare l’amore dei tifosi dando tutto me stesso per ritornare ad essere protagonista con la mia maglia del cuore. E nel frattempo, sarò vicino al gruppo con tutta l’anima per tifare ed urlare come ho sempre fatto sin da quando ero piccolo: ‘Forza Napoli’!”

Leggi anche: