Napoli in Europa League 2014-2015: le probabili avversarie

Non sono mancate le sorprese nell’ultima giornata della fase a gironi di Champions League che ha sancito dei verdetti davvero inaspettati. Anche l’Athletic Bilbao che ha eliminato gli azzurri nei preliminari scende di “categoria” e parteciperà all’Europa League. Dalle squadre eliminate, quelle arrivate terze, potrebbe uscire la prossima avversaria del Napoli che nei sorteggi non è mai stato molto fortunato. Ecco il quadro completo delle terze classificate che faranno parte della competizione meno importante dell’Europa League: Olimpiakos 9 punti, Sporting Lisbona 7, Zenit 7, Athletic Bilbao 7, Anderlecht 6, Liverpool 5 , Roma 5, Ajax 5,

Le otto retrocesse saranno divise in due gruppi di 4, le migliori terze in questo caso le prime quattro squadre dell’elenco faranno parte di diritto delle teste di serie dell’Europa League. Il Napoli domani se dovesse vincere contro lo Slovan Bratislava potrebbe incontrare nel prossimo turno oltre alle seconde qualificate dei gironi di Europa League, anche una delle tre peggiori squadre retrocesse dalla Champions, escludendo la Roma che non può sfidare nei sedicesimi per regolamento un’altro club dello stesso campionato. Dunque i possibili prossimi avversari più ostici per i partenopei potrebbero essere Anderlecht, Liverpool o Ajax .

Nel malaugurato caso invece che il Napoli non dovesse arrivare primo nel girone, le avversarie potrebbero essere oltre alle vincenti dei gironi di Europa League, anche le migliori delle squadre cadette arrivate dalla Champions, vale a dire Olimpiakos, Sporting Lisbona, Zenit ed Athletic Bilbao.

Leggi anche: