Napoli-Feyenoord, Jorginho: “Vinceremo per Milik”

Jorginho, ad un giorno da Napoli-Feyenoord, si è esposto in conferenza stampa per parlare della prossima sfida in Champions League e dell'infortunio di Milik...

Napoli, sala stampa degli Azzurri. Ore 15.34, Jorginho è il primo a sottoporsi alle interrogazioni dei giornalisti in occasione della Conferenza Stampa pre Napoli-Feyenoord. Il numero 8 azzurro ha argomentato in merito all’infortunio occorso sabato pomeriggio a Milik, per poi esporsi sul prossimo impegno in Champions League. Queste le parole del regista italo-brasiliano.

Subito si chiedono al centrocampista news su Milik. Evidentemente dispiaciuto, Jorginho afferma: l’infortunio di Milik ha lasciato tutti senza parole. Ci dispiace tantissimo che sia costretto ad attraversare nuovamente questo brutto periodo. Siamo un gruppo forte e la sua mancanza ci servirà per restare più uniti. Domani sera vinceremo per lui e gli dedicheremo la partita”.

A proposito delle “pressioni” da prestazione, l’atleta si sente sereno e fiducioso ma consapevole della difficoltà dell’incontro di Champions. “Personalmente, non credo di aver raggiunto il mio massimo e infatti i miei piani per questo e per i futuri match sono quelli di lavorare assiduamente e trovare ancora margini di miglioramento. Sto lavorando molto per dare sempre di più alla squadra. La vittoria in campionato contro la Spal ci ha motivato prima della Champions League. Ogni partita è importante, che si tratti di campionato o di coppe europee. Il Feyenoord è un’ottima squadra, ma giocheremo al massimo per portare a casa i 3 punti” – conclude il centrocampista del Napoli.