Napoli-Empoli 5-1, De Laurentiis: “Insigne punizione alla Maradona”

Il presidente De Laurentiis ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo Napoli-Empoli 5-1: il patron ha avuto parole al miele per Insigne, protagonista secondo lui di una punizione alla Maradona.

Il presidente è entrato in sala stampa fischiettando il motivo di “Un giorno all’improvviso” e chiedendo ai giornalisti presenti: “Vi siete divertiti?”. Poi De Laurentiis ha continuato: “Insigne ha fatto una punizione alla Maradona. Dispiace per Allan e Hysaj che salteranno la Lazio, il mercato per me è positivo. Ho firmato le carte per Regini proprio adesso.” Alcune dichiarazioni anche sulla trattativa che riguarda Tonelli: “Corsi è intelligente e furbo ma le due cose vanno divise. Noi siamo in una situazione di necessità e quindi forzare la mano tanto per forzarla… emotivamente durante il mercato si può tradire il proprio credo ed il gioco si fa sempre più duro quindi ad un certo punto bisogna tenere la mano stretta. Come quando vai all’asta e ti fai prendere la mano dai rialzi perchè c’è sempre voglia di competere“.

Leggi anche:

Napoli-Empoli 5-1, Sarri: “Sono orgoglioso della squadra”

Napoli-Empoli, foto dal San Paolo: Regini allo stadio

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Video | Napoli e Juve per lo Scudetto: ironia del web

Regini-Napoli: Ufficiale