Napoli-Dnipro, Marino: “Gli azzurri vinceranno l’Europa League”

In vista della gara di giovedì prossimo il Napoli avrà un sostenitore in più su cui contare. Il dg dell’Atalanta, Pierpaolo Marino, è convinto che il Napoli possa non solo superare le semifinali di Europa League, ma addirittura essere la vincitrice del prestigioso trofeo. Merito, soprattutto, delle grandi doti tecniche dei partenopei e della grinta dimostrata durante durante il torneo europeo: “Potenzialmente il Napoli è la squadra favorita alla vittoria dell’Europa League perché tecnicamente è la più forte e questa competizione rappresenta un’occasione da prendere al volo”. 

Un’occasione d’oro per il Napoli, che può contare su un allenatore che di partite di coppa ne ha disputate tante. L’unico dubbio che palesa Marino è legato alla questione rinnovo di Benitez. Quando i tempi per raggiungere un accordo sono troppo lunghi vuol dire che qualcosa non va: “Il futuro di Benitez? Posso solo farmi un’idea visto che seguo questa vicenda solo da lontano. La mia sensazione è che quando le cose si trascinano e vengono trasformate quasi in un reality, sono destinate a concludersi. Oltretutto, mi pare ci sia la voglia di far ricadere la colpa l’uno sull’altro. De Laurentiis è un uomo scaltro e certamente avrà delle alternative nel caso in cui Benitez andasse via. Stessa cosa vale per lo spagnolo, ma sono certo che De Laurentiis non si farà trovare impreparato, sa programmare”. 

Insieme al dg dell’Atalanta si è approfondito i rumors che spingono Pinilla verso un possibile approdo in terra napoletana per la prossima stagione, anche se Marino vuole tenerselo stretto: “Pinilla al Napoli? Lasciatelo a Bergamo, qui sta bene. È un ottimo attaccante, ha raccolto meno rispetto a quelle che sono le sue potenzialità. Mi è sempre piaciuto, ma guardandolo da vicino riesco ad apprezzarne tutte le qualità. Pinilla è un giocatore da grande squadra perché riesce a trasformare palle insignificanti in gol”. 

TUTTE LE NOTIZIE SU NAPOLI-DNIPRO

Leggi anche: