Napoli, De Guzman: “Il QPR mi voleva, ma ho scelto l’azzurro”

Jonathan De Guzman, centrocampista olandese e primo acquisto del Napoli per rinforzare il reparto di centrocampo, ha rilasciato le prime dichiarazioni da calciatore azzurro ai microfoni del portale olandese AD.nl. Il nazionale orange racconta i retroscena della trattativa che lo hanno portato all’ombra del Vesuvio: “C‘era da scegliere tra Queens Park Rangers ed il Napoli: i primi avevano fatto un’offerta più alta ed il Villarreal voleva vendermi a loro, ma io volevo il Napoli: è il calciatore a decidere.”

De Guzman appena arrivato a Napoli si è messo subito a disposizione dello staff tecnico di Benitez. Il calciatore in questi giorni si è allenato anche da solo e sta facendo tutto il possibile per recuperare la forma in vista della prima partita di campionato contro il Genoa: Sono pronto a immergermi nella realtà di Napoli. Nelle ultime settimane, dopo la Coppa del Mondo, ho lavorato con un trainer personalizzato. La Serie A inizierà la prossima settimana, entro tre-quattro partite sarò già in forma”.

Leggi anche:

Pandev-Napoli, l’agente: “Resta in azzurro”

Calciomercato Napoli, Insigne: futuro da decifrare