Napoli, Corbo contro Andujar: “Faceva da maggiordomo a quelli che andavano in porta”

Per Andujar si prospetta una gara da titolare contro lo Slovan Bratislava ma sul portiere ex Catania piovono le critiche di Antonio Corbo. Rafael, a dire il vero, non se la passa certo meglio: il portiere azzurro è finito nel mirino dei tifosi e degli addetti ai lavori per il suo modo di stare tra i pali e, soprattutto, per la sua incapacità di gestire l’intero reparto. Insomma la pressione è tantissima ed il ricordo di Pepe Reina è ancora vivo, sia per Rafael che per Andujar.

Anche Antonio Corbo, oltre che Taglialatela, se la prende con Rafael. Secondo l’editorialista di Repubblica, la scelta del portiere è un “errore insanabile”. “Il brasiliano non è stato all’altezza, è lontano dai livelli di Reina. Lo scorso anno, poi, come alternativa allo spagnolo c’era Rafael, ora c’è Andujar.” Poi l’affondo, tremendo, verso l’argentino: “A Catania faceva da maggiordomo a tutti quelli che volevano entrare in porta.”

Leggi anche: 

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Slovan Bratislava-Napoli: Diretta tv e Streaming

Napoli, Corioni: “De Laurentiis non volle cedere Hamsik neanche per 35 milioni”