Napoli: con Higuain, Callejòn e Albiol sono 45 i gol targati Real Madrid

A Madrid pensarono di aver trovato la gallina dalle uova d’oro, il pollo da spennare. A Napoli i 40 milioni di euro investiti per Higuain sembrarono subito troppi (per non parlare di quelli spesi per Callejòn ed Albiol). Molte tifoserie italiane schernirono quella partenopea per la politica degli acquisti praticata da De Laurentiis. Eppure, a bocce ferme, è tempo di tracciare un bilancio degli investimenti effettuati sull’asse Napoli-Madrid.

Numeri alla mano il Real Madrid non ha ceduto agli azzurri soltanto “tre riserve” ma ben 45 gol. L’acquisto più azzeccato (ma semplicemente perché oltre ogni rosea attesa) è quello di Josè Maria Callejòn. Lo spagnolo è arrivato tra lo scetticismo di tutti ma con la fiducia di Rafa Benitez che, già nel momento della presentazione, sosteneva che lo spagnolo avrebbe messo a segno 20 gol. Così è stato e Calleti ha ripagato la fiducia del mister, dell’ambiente e della società.

Gonzalo Higuain, il “pacco” millantato da certa stampa e da certe tifoserie, ha realizzato 24 gol nella sua prima stagione in maglia azzurra, nonostante gli acciacchi che lo hanno tenuto fermo ai box. Il 23% dei 104 gol messi a segno dal Napoli durante l’intera stagione portano la firma del centravanti della Nazionale argentina.

Infine, per chiudere, c’è Raul Albiol. Pedina fondamentale per la difesa azzurra (spesso “tabbabuchi” di un reparto in continuo affanno) ha messo a segno una sola rete. Un gol che porta il bottino trasferito dal Real Madrid al Napoli a quota 45. Il 44% dei gol del Napoli della stagione 2013/2014 è firmato dai blancos. Se le riserve sono tutte così …

Leggi anche –> Il Napoli, Benitez e la coppia Callejon-Higuain: ma non erano riserve del Real Madrid?
Leggi anche –> Napoli, sono 104 i gol della stagione 2013/2014

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Napoli, sono 104 i gol della stagione 2013/2014

dries mertes napoli

(Video) La doppietta di Mertens in Napoli-Verona 5-1