Napoli-Chievo inizia come Bologna-Napoli. Esattamente come al Dall’Ara, il San Paolo diffonde nell’aria dai suoi altoparlanti le note di Caruso celebre canzone di Lucio Dalla, artista rappresentante della musica italiana scomparso nel marzo 2012.

Una sola la differenza: se a Bologna il brano era stato accolto da fischi che avevano infastidito Gianni Morandi, promotore dell’iniziativa, a Napoli avviene il contrario. I tifosi ascoltano in silenzio il brano, un silenzio accompagnato solo dallo scroscio degli applausi che partono con la prima nota e terminano con l’ultima. Nessun fischio, nessuna nota stonata. Finalmente vince il buon senso.

Leggi anche-> Napoli-Chievo: segui la diretta testuale del match

Leggi anche-> Napoli-Chievo: Video Gol e Higlights del match