Non sta vivendo un momento particolarmente facile il portiere del Napoli, Rafael Cabral, nonostante negli ultimi mesi aveva mostrato netti miglioramenti rispetto alle incertezze della prima parte di questo campionato. La papera sul gol di Lazaar non è piaciuta a Benitez che, nonostante continui a tutelare il gruppo e ovviamente il portiere brasiliano, non ha preso bene un errore che ha messo la partita in discesa per i rosanero.

Benitez è pronto a dare la possibilità a Rafael di ricaricare le energie in vista di un finale di stagione che si prospetta decisivo anche per il suo futuro. Appare sempre più probabile che contro il Trabzonspor nella sfida di Europa League giocherà Mariano Andujar, affidabile portiere che quest anno ha avuto pochissimo spazio con gli azzurri. L’argentino ex Catania dovrebbe essere schierato anche nel posticipo di lunedì sera contro il Sassuolo.

Rafael rischia davvero di perdere il posto anche se Benitez non ha certo intenzione di “bruciare” un giovane portiere: per lui saranno decisivi i prossimi mesi, anche perché c’è Sepe, di proprietà del Napoli e in prestito all’Empoli, che sta facendo grandi cose e dunque, salvo clamorosi ripensamenti, per la prossima stagione verrà richiamato alla base con concrete possibilità di diventare il titolare per la porta del Napoli.

Leggi anche: