Napoli-Cagliari 3-0, cori delle curve per Ciro Esposito

La finale di Coppa Italia ha lasciato strascichi importanti. Nelle ultime ore le notizie del peggioramento delle condizioni di Ciro Esposito e i Daspo per quanto avvenuto a Roma, nel pre-partita. E’ proprio al tifoso ferito da un colpo di pistola nella capitale che dedicano la serata la Curva A e la Curva B del San Paolo.

Due striscioni, emblematici. “Ciro non mollare!” e, più semplicemente, “Ciro”, il messaggio che gli ultras partenopei hanno voluto lanciare a quel mondo che forse non aspettava altro per attaccare ancora. Napoli-Cagliari è tutta per Ciro Esposito e per la sua lotta tra la vita e la morte: la sfida contro i sardi inizia con un bellissimo “Olè Ciro” e prosegue con un emozionante: “Ciro non mollare! Dai ragazzo non mollare!”

TUTTE LE NOTIZIE SU NAPOLI-CAGLIARI

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Ivo Pulga Allenatore Cagliari

Napoli-Cagliari 3-0, Pulga: “C’è poco da dire. Hanno meritato la vittoria”

Coro dei Tifosi della Paganese per Ciro Esposito (Video)