Napoli-Cagliari 3-3, Inler: “Sono deluso dal pareggio”

Il Napoli è andato vicino alla vittoria contro il Cagliari, ma alla fine si deve accontentare di un punto dopo essere stato in vantaggio per due volta. E’ deluso l’autore di uno dei tre gol azzurri, Gokhan Inler, che al pari di Benitez che si è detto arrabbiato al termine della gara, non nasconde il suo stato d’animo: “Siamo tutti delusi, sprechiamo troppo e non deve succedere perché la squadra gioca bene. Dobbiamo fare meglio in fase difensiva”. Quindi l’analisi della partita che si è giocata questo pomeriggio al san paolo è tutto su questo tono e non fa niente se lo svizzero ha messo a segno il primo gol stagionale: “E’ stata una partita incredibile, siamo tutti delusi perché avevamo la gara in mano ed abbiamo regalato altri due punti”.

Il tarlo è sempre quello, una fase difensiva poco attenta che procura sempre grattacapi quando il Napoli viene attaccato sia da avversari forti sia da quelli che lo sono meno: “Dopo il mio gol potevamo fare un’altra rete e la gara sarebbe cambiata, purtroppo dobbiamo stare sempre attenti anche in fase difensiva perché in Serie A tutto può cambiare in pochi minuti. Dobbiamo restare concentrati fino al novantacinquesimo”. Una ricetta che deve essere applicata sin da giovedì quando il Napoli tornerà a giocare in Europa League se si vogliono raggiungere gli obiettivi prefissati: “Ci sono ancora tantissime partite da giocare, dobbiamo lavorare sodo e pensare sempre positivo”, fa presente il centrocampista svizzero.

NAPOLI-CAGLIARI: TUTTE LE NOTIZIE