Napoli-Atletico Bilbao: la mamma di Ciro Esposito in Curva B

Sarà in Curva B ad assistere a Napoli-Atletico Bilbao Antonella Leardi, la mamma di Ciro Esposito, il ragazzo barbaramente ucciso a Roma in occasione della sfida di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina. Intervenuta sulle pagine della Gazzetta dello Sport, Antonella Leardi ricorda il figlio ma, soprattutto, predica ancora la non violenza. I fatti di Roma devono essere un segnale importante e chiaro: che la morte di un giovane tifoso napoletano serva almeno a trasmettere il messaggio che di questi episodi il mondo del calcio non ha affatto bisogno.

Questa sera io, Giovanni e il resto della famiglia saremo tutti al San Paolo, in Curva B. Ringrazio il presidente De Laurentiis, che ci aveva invitati a vedere la partita accanto a lui. Ma io preferisco andare in Curva e occupare il posto di Ciro.” Così quella che è stata definita “mamma d’Italia” che stasera, in occasione della prima ufficiale del Napoli al San Paolo, assisterà alla gara con la famiglia e gli amici del figlio e prenderà parte alla coreografia che lo Stadio tributerà a Ciro: “I tifosi organizzeranno una coreografia in ricordo di mio figlio e io sarò felice e orgogliosa di farvi parte.”

Poi un messaggio chiaro al mondo del calcio, accusato di essere la ragione e la causa di quanto accaduto: “Non è stato il calcio a uccidere un ragazzo di 29 anni, un ragazzo d’oro, leale, di sani principi. Chi lo ha ucciso, di questo ne sono sempre più convinta, ha compiuto un atto terroristico. Ha sfruttato il calcio per commettere una violenza inaudita, impensabile, immotivata.”

TUTTE LE NOTIZIE SU NAPOLI-ATLETICO BILBAO

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Vargas al QPR, Ufficiale a breve?

Napoli-Atletico Bilbao: le formazioni della Gazzetta