Moviola Roma-Napoli: Annullato gol regolare a Mertens?

Pare essere corretta la decisione di Banti di annullare il gol di Mertens, il belga infatti commette fallo su Fazio

Negli ultimi minuti del primo tempo di Roma-Napoli, Dries Mertens si vede annullato il gol del 2-0 dall’arbitro Banti per un presunto fallo commesso su Fazio. Dalle prime immagini in moviola, il fallo sembra non esserci e il gol sarebbe stato regolare, ma esaminando meglio l’episodio Mertens allunga la gamba e, essendoci volontarietà, la successiva decisione del direttore di gara è giusta e inevitabile.

Già nella prima mezzora di gioco, l’arbitro Banti si era trovato a prendere una decisione del genere sul fronte opposto, quello giallorosso. Al 24′ Perotti spiazza Reina, ma il controllo del pallone effettuato dal giocatore dei capitolini avviene con un tocco di mano e dunque il gol è stato giustamente annullato. Nonostante qualche dubbio iniziale, è giusta anche la decisione presa dal fischietto di Livorno sul secondo gol del Napoli: dopo il vantaggio siglato al 26′ da Mertens, il belga firma il 2-0, ma la marcatura viene annullata per fallo dello stesso su Fazio.

Dalle immagini mandate in onda dopo la decisione dell’arbitro, il fallo sembra esserci. Banti avrebbe quindi non ha preso un abbaglio, il gol di Mertens andava annullato. Il Napoli conclude il primo tempo comunque in vantaggio sulla Roma per 1-0, ma la formazione giallorossa ha tutto il tempo e le qualità per poter rimontare lo svantaggio e creare delle difficoltà agli azzurri.