Si salva l’arbitro Damato di Barletta che ha fischiato la gara Atalanta-Napoli finita 1-1. Tanti gli episodi rilevati da La Gazzetta dello Sport e finiti nella rubrica della moviola, ma se ne esce bene il fischietto pugliese (anche se c’è qualche sbavatura). L’episodio cardine è il rigore concesso agli azzurri in pieno recupero e poi sbagliato da Higuain: “Fallo su Zapata affossato da Stendardo”, scrive la rosea. Partendo dall’inizio va bene l’intervento dell’arbitro per fermare il gioco in occasione di due fuorigioco fischiati a Denis nel finale di tempo.

Manca un giallo a inizio ripresa ai danni di Moralez che allontana il pallone a gioco fermo. Dubbi invece sulla simulazione, con conseguente giallo, data a Mertens. Giusta pure l’espulsione subita da Cigarini: “Ingenuo fallo di mano su Insigne”, scrive La Gazzetta dello Sport (il giocatore era già ammonito). Regolare la posizione di Higuain sull’imbeccata di Insigne che porta al pareggio degli ospiti, così come vedono bene arbitro e direttore di porta quando Sportiello salva sulla linea il tiro a colpo sicuro di Mertens.

SERIE A NONA GIORNATA: LA MOVIOLA