Milik Infortunato: “Torno in Primavera”, Tempi di Recupero dall’Infortunio

Poche parole quelle rilasciate da Arkadiusz Milik ma che fanno tremare i tifosi del Napoli in vista dei tempi di recupero dal suo infortunio.

L’attaccante azzurro ha infatti parlato a Sportowefakty e ha fatto intendere che lui non ha fretta di correre per recuperare solo perché vuole che quando torna in campo sia tutto nella norma e non ci siano altre possibilità di ricadere nell’infortunio che lo sta lasciando ai margini di una squadra che sente forte la sua assenza. “Tutto sta andando secondo i piani, non ho problemi con il ginocchio. Non è gonfio e non ci sono accumuli di sangue. Ma non voglio sbilanciarmi”, ha detto il polacco.

Lo stesso giocatore ha poi precisato nel corso dell’intervista: “Non voglio avere fretta, ho ancora una carriera intera davanti. Quello che mi sto perdendo ora, lo recupererò in seguito. Tornerò in campo quando i medici mi giudicheranno guarito al 100%. Speriamo possa accadere in primavera…”. Insomma bando alle ciance è arrivata l’ora di acquistare un attaccante e di farlo il prima possibile perché Milik, come d’altronde si sapeva per via dell’infortunio patito, ancora dovrà restare lontano per molto tempo dai campi da gioco.

Leggi anche: