Milan-Napoli, le Formazioni della Gazzetta dello Sport

Napoli con Jorginho dal primo minuto, Milan con il falso nueve. Sono queste le principali ipotesi della Gazzetta dello Sport per le formazioni di Milan-Napoli, in programma domenica sera a San Siro.

Secondo quanto riferito dalla Gazzetta gli azzurri dovrebbero schierarsi dal primo minuto con Rafael tra i pali. Difesa a quattro con Mesto a destra al posto di Christian Maggio squalificato, Albiol e Koulibaly al centro e Ghoulam a sinistra. Centrocampo affidato alla qualità di Jorginho e ai polmoni di Walter Gargano. In attacco torna dal primo minuto Gonzalo Higuain, supportato da Callejòn, Hamsik e Dries Mertens.

Pippo Inzaghi dovrebbe rispondere con Diego Lopez tra i pali. Difesa a quattro con Bonera, Rami, Mexes e l’ex Pablo Armero. A centrocampo spazio a Muntari, De Jong e Montolivo con El Shaarawy, Bonaventura e Menez in attacco. Insomma, super Pippo rinuncia ancora all’attaccante puro lasciando ancora in panca Fernando Torres ed alimentando ulteriormente le voci di mercato che prevedono un possibile addio a gennaio.

Intanto il Napoli arriva a Milano con il favore dei pronostici: gli azzurri sono nettamente favoriti, almeno sulla carta, ma è chiaro che non è certo una partita così semplice come ci si potrebbe aspettare.

TUTTE LE NOTIZIE SU MILAN-NAPOLI