Mercato Napoli, Koulibaly al Chelsea senza Champions League?

Koulibaly potrebbe lasciare Napoli in caso di mancato approdo in Champions e il Chelsea è pronto ad approfittarne

Kalidou Koulibaly verso un futuro incerto. Avrebbe un obiettivo prefissato il senegalese: la Champions League! Infatti pare che, in caso di mancata qualificazione del Napoli, avrebbe già la valigia pronta con destinazione Inghilterra ad apertura del prossimo mercato. Il Chelsea di Roman Abromovich ha da tempo messo gli occhi sul difensore appartenente alla rosa di De Laurentiis e ha già pronta un’offerta che potrebbe dirsi irrinunciabile per i partenopei.

L’offerta del Chelsea per Koulibaly

Il club inglese sarebbe pronto a metter sul piatto ben 60 milioni di sterline, pressappoco 70 milioni di euro fumanti, e offrire così al difensore azzurro l’agognato obiettivo Champions. Per il Napoli è una plusvalenza clamorosa e un nuovo grande investimento. Koulibaly fu infatti prelevato dal Genk per poco meno di otto milioni di euro. Insomma, un affare che soddisfa entrambe le parti e che accontenterebbe anche il signor Antonio Conte che lo vede ottimale per la sua rosa e per la formazione con una difesa dalla linea a tre.

Conte, in un primo momento, aveva mostrato un certo interesse per John Stones che ha già firmato con il Manchester City. Ecco spiegato il perché di quest’offerta choc da parte del Chelsea al Napoli per Kalidou Koulibaly. Il talento classe ’91 è diventato sicuramente un partito ambito con la sua infinita resistenza fisica e il suo abile gioco aereo e si presta ben volentieri al ruolo di terzino destro o all’occorrenza di centrocampista.