Maradona-Equitalia, Pisani: “Ottima la posizione di Careca e Alemao”

Careca e Alemao si schierano al fianco di Diego Armando Maradona, dicendosi disposti a testimoniare sull’innocenza dell’ex compagno nei confronti di Equitalia, e i legali del Pibe de Oro, Angelo Pisani e Angelo Scala, accoglie con soddisfazione questa presa di posizione. Infatti i due brasiliani all’epoca dei fatti che coinvolgono anche il malcapitato Maradona, riuscirono a sconfiggere il fisco presentando quel ricorso e vincendolo, come di fatto vinse anche il Pibe de Oro che non ha mai potuto istruire la sua difesa per mancata notifica atti in Argentina.

Una persecuzione che dura da troppo tempo – hanno chiosato gli avvocati del campione argentino – e dopo queste ultime rivelazioni di campioni mondiali del calibro di Alemao e Careca che hanno vissuto quei tempi insieme a Maradona, per amore di verità e giustizia tutto deve essere rivisto, in maniera particolare la posizione di Equitalia che da sempre sta rappresentando, in relazione a questa vicenda, ingiustificato esempio di malagiustizia”.

pisani-maradona

Pisani e Scala hanno poi , concluso: “Maradona non è mai stato un evasore fiscale, addirittura suoi ex colleghi lo individuano come la persona più corretta dal punto di vista tributario. E’ incredibile che ci si sia accaniti così nei confronti di una persona che ha come sua unica responsabilità il fatto di non aver mai ricevuto l’accertamento che gli contestano poi dichiarato nullo dai giudici . Alla fine di questa vicenda le scuse non basteranno per ripagare decenni di infamia e persecuzione”.

Leggi anche — > Careca e Alemao con Maradona contro Equitalia: “Testimonieremo per Diego”

Leggi anche — > Maradona non è un evasore: gli errori di Equitalia con il Pibe