Livorno-Reggina Diretta Live 3-3 Finale

tifosi livorno

Livorno-Reggina (3-3) finale 33′ Rizzato, 39′ rig. Dionisi, 42′ Paulinho, 62′ Dionisi, 72′ Gerardi, 80′ Barillà

 

Livorno (3-4-3): Fiorillo; Bernardini, Emerson, Decarli; Salviato, Molinelli, Duncan, Lambrughi; Schiattarella Paulinho, Dionisi. All. Nicola

Reggina (3-4-2-1): Baiocco ; Adejo, Di Bari, Bergamelli; Antonazzo, Hetemaj, Armellino,  Rizzato; Sarno; Gerardi; Di Michele. All. Dionigi.

Primo tempo. Le due squadre stanno facendo il loro ingresso in campo. Il terreno è allentato per la pioggia caduta fino a pochi minuti fa. Il colpo d’occhio dell’Ardenza è imbarazzante: gli spalti presentato ampi spazi vuoti. E dire che il Livorno è in piena lotta per la promozione diretta in serie A e se vince mantiene quattro punti di vantaggio sul Verona in vista dello scontro diretto del Bentegodi in programma venerdì alle 21.

1′ Partiti!!!

2′ scontro Hetemaj-Schiattarella. Qualche problema per il livornese che poi si rialza

5′ Paulinho verticalizza per Dionisi, ma il pallone è troppo lungo

6′ il fondo del terreno di gioco è viscido e i giocatori devono valutare bene le traiettorie assunte dal pallone. Armellino calcia, ma Paulinho respinge lontano.

8′ calcio di punizione per la Reggina da posizione insidiosa

10′ cross di Salviato, sponda di Lambrughi e Bergamelli manda in angolo anticipando Schiattarella. Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina Bergamelli manda ancora in angolo e stavolta sul traversone si avventa Paulinho che di testa mette sul fondo da due passi.

14′ Calcio di punizione di Emerson da distanza siderale. Palla alta.

14′ Retropassaggio di Decarli che mette in apprensione Fiorillo. Il portiere sbroglia.

16′ Ammonito Paulinho per fallo su Hetemaj. Il brasiliano non era in diffida

19′ Ammonito Armellino per fallo su Schiattarella.

21′ Livorno vicino al gol. Azione che passa per Salviato e Schiattarella poi chiusa da Paulinho con un sinistro in girata che esce per poco più di niente.

26′ problemi per Antonazzo toccato duro da Lambrughi

28′ il Livorno gioca con ordine e pazienza. La Reggina prova a pungere di rimessa

29′ azione personale di Dionisi che ruba palla a Bergamelli e poi da posizione defilata cerca il gol impossibile. Palla fuori

30′ calcio d’angolo per la Reggina, la difesa del Livorno allontana

32′ REGGINA IN VANTAGGIO. Ha segnato Rizzato. Apertura di Sarno, la difesa amaranto è fuori equilibrio e Rizzato batte al volo. La palla bagnata inganna Fiorillo che fa passare il pallone. Livorno 0 Reggina 1

35′ Punizione di Emerson. Palla alta di poco

37′ Cross di Schiattarella, colpo di testa di Paulinho. Baiocco c’è

38′ Rigore per il Livorno. Hetemaj abbatte Schiattarella. Batterà Dionisi

39′ GOL DI DIONISI. Palla alla sinistra di Baiocco. Livorno 1 Reggina 1

40′ Il Livorno ha festeggiato il pareggio mostrando una maglietta amaranto dedicata a Siligardi con su scritto: Sili ti aspettiamo

43′ LIVORNO IN VANTAGGIO! EUROGOL DI PAULINHO!!! Cross di Salviato e volèè vincente del brasiliano che anticipa secco Adejo. Livorno 2 Reggina 1

46′ FINE PRIMO TEMPO.

Il commento.

Spettacolo all’Ardenza. A Livorno e Reggina il pari, visti i risultati del pomeriggio, non serve a nulla e allora le due squadre provano a superarsi. I calabresi pagano una difesa di pastafrolla che paga dazio di fronte alla classe di Paulinho e Dionisi. E dire, che nonostante i ripetuti attacchi dei toscani erano passati in vantaggio proprio gli ospiti con un sinistro di Rizzato non contenuto da Fiorillo. Il Livorno, però ha reagito subito. Schiattarella si è procurato un rigore trasformato da Dionisi con il ghiaccio nelle vene. Subito dopo Paulinho ha completato la rimonta con una volèè su cross di Salviato. Adesso il secondo tempo. Tutto da vivere.

SECONDO TEMPO.

1′ Partiti!!! Non ci sono cambi. Dionigi è in tribuna. Significa che il tecnico della Reggina è stato espulso al momento di rientrare negli spogliatoi

1′ verticalizzazione di Schiattarella per Dionisi anticipato da Baiocco

4′ Reggina vicina al pareggio. E’ bravissimo Fiorillo a dire di no a Di Michele. E’ angolo.

4′ sugli sviluppi del corner Gerardi non arriva alla deviazione vincente per questione di centimetri

7′ ammonito Lambrughi. Era diffidato. Salta Verona-Livorno

8′ Colpo di testa di Di Michele. Palla sul fondo. Ora è una buona Reggina

10′ Livorno vicino al gol. Cross di Bernardini, Apulinho schiaccia di testa, ma il pallone supera la traversa di poco.

15′ Coast to Coast di Duncan che poi serve Dionisi che calcia a lato da buona posizione

16′ HA SEGNATO IL LIVORNOOO. GOL DI DIONISI! Bel destro su assist di Salviato! Livorno 3 Reggina 1

19′ Cambio nella Reggina. Dentro Barillà per Armellino

22′ Cambio nel Livorno. Dentro Dell’Agnello per Dionisi

22′ Cambio nella Reggina. Dentro Comi per Di Michele

24′ Ammoniti Schiattarella e Barillà. Il Livornese salterà Verona

28′ La Reggina accorcia le distanze con una bomba dai 40 metri di Gerardi. Livorno 3 Reggina 2

30′ Livorno vicino al quarto gol con Duncan. Il sinistro del ghanese manda il pallone fuori d’un soffio.

31′ Cambio nel Livorno. Dentro Ceccherini per Salviato

35′ Ha pareggiato la Reggina con una conclusione da lontano di Barillà. Ma la colpa è di Fiorillo che non trattiene. 3-3

37′ Dentro Vacca per Molinelli per il Livorno

45′ Tre occasioni il Livorno con Ceccherini, Duncan e Dell’Agnello. Baiocco c’è

Finisce 3-3 e il Livorno si mangia le mani. Pari larghissimo per la Reggina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scritto da Fabrizio Pucci

Sono nato a Livorno nel lontano 1970. Ho iniziato a scrivere 14 anni dopo. Poi, dal 1989 anni di radio nella mia città e, dal '92, 20 di tv con collaborazioni con Tele+ e SportMediaset. Adesso a 'Il Tirreno' e qui on line per questa nuova avventura!

Livorno-Reggina. Le Ultimissime. Amaranto Anche Senza Gentsoglou

Chelsea: Anche Vialli Può Arrivare Come Allenatore