Diretta Live Livorno-Pro Vercelli (2-0) Risultato Finale

tifosi livorno

Livorno-Pro Vercelli (2-0) la partita in diretta

Le formazioni ufficiali.

Livorno (3-4-3) Fiorillo; Bernardini, Emerson, Lambrughi, Schiattarella, Luci, Duncan, Gemiti; Siligardi, Paulinho, Dionisi. A disp.: Mazzoni, Ceccherini, Gentsoglou, Salviato, Bigazzi, Belingheri, Dell’Agnello. All. Nicola

Pro Vercelli (4-4-2) Valentini; Vinci, Abbate, Ranellucci, Sini; Erpen, Genevier, Filkor, Cristiano; Eusepi, Grossi.  A disp.: Miranda, Scaglia, Germano, Rosso, Ragatzu, Greco, Iemmello. All. Braghin

Arbitro: Gavillucci di Latina

Note: cielo coperto. Terreno allentato. Spettatori 5 mila circa. Angoli 4-4

Il tridente del Livorno contro il classico 4-4-2 della Pro Vercelli. Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo.

I tifosi del Livorno issano uno striscione per ricordare il piccolo Angelo Di Alessandro: ‘Uniti nel dolore al fianco della famiglia Di Alessandro. Ciao piccolo Angelo’. Applausi in memoria del bambino che ha perso la vita nel rogo dela sua abitazione nove giorni fa nel quartiere di Salviano.

PRIMO TEMPO.

1′ PARTITI !!!

2′ il Livorno attacca. Abbate commette fallo su Paulinho e c’è calcio di punizione per il Livorno. Ci prova emerson dai 30 metri. Palla alta di poco.

7′ Altra punizione di Emerson. Stavolta Valentini para in due tempi

10′ Livorno vicino al gol. Siligardi apre per Dionisi che si presenta solo davanti a Valentini, ma l’attaccante amaranto si allunga troppo il pallone e quando arriva a calciare non può che sparare addosso al portiere.

11′ Il Livorno domina. La Pro soffre. Angolo per gli amaranto. Dalla bandierina Duncan. Palla allontanata.

12′ Secondo corner per il Livorno. Cross di Duncan, colpo di testa di Bernardini e palla alta sulla traversa.

14′ si vede la Pro Vercelli. Filkor ruba palla a Paulinho e calcia di destro dai venti metri. Conclusione da dimenticare.

18′ Il Livorno ha leggermente rallentato il ritmo probabilmente per costringere la Pro Vercelli ad alzarsi e quindi ad aprire le maglie difensive.

20′ cross di Gemiti dalla sinistra, leggera deviazione di un difensore e facile presa di Valentini.

22′ Pro Vercelli pericolosa. Punizione dai trenta metri di Grossi, deviazione di un difensore amaranto e pallone che assuma una parabola insidiosa, ma Fiorillo ci mette i pugni.

24′ Ospiti più intraprendenti negli ultimi minuti. Il Livorno sta sulle sue.

26′ Sini mette giù Siligardi. C’è un calcio di punizione da posizione interessante per il Livorno, ma Siligardi con il sinistra calcia tra le braccia di Valentini.

28′ Ammonito Dionisi per gioco scorretto.

31′ sugli sviluppi del terzo calcio d’angolo per gli amaranto Schiattarella ci prova dalla distanza. Palla fuori bersaglio.

33′ Ammonito Vinci per gioco scorretto.

34′ Sinistro senza pretese di Duncan. Para facile Valentini.

35′ risponde la Pro Vercelli con Grossi il cui destro manda il pallone sul fondo.

36′ Pro Vercelli vicina al gol. Dal limite calcia Erpen, Fiorillo respinge. Riprende Eusepi che cerca invano un angolo strettissimo. Palla fuori di poco. Che brivido!!

39′ Il Livorno è in difficoltà. La Pro Vercelli si è fatta più baldanzosa. Per gli amaranto non ci sono sbocchi mentre gli uomini di Braghin presidiano bene ogni zona del campo facendo ricorso alle maniere forti visto l’atteggiamento permissivo di Gavillucci che spesso lascia correre interventu ben oltre il regolamento.

40′ finalmente un cartellino giallo. Per Abbate reo di un fallo su Emerson. La partita si innervosisce, ma la responsabilità è tutta del mediocre direttore di gara.

44′ Ammonito Lambrughi per gioco scorretto.

Fine primo tempo.

Con quattro secondi d’anticipo Gavillucci manda tutti newgli spogliatoio. Partita bruttina che la Pro Vercelli ha interpretato alla perfezione con il Livorno che ha sbattuto contro il muro bianco eretto da Braghin. Speriamo che il secondo tempo possa offrire uno spettacolo diverso. Bene, benissimo il nuovo acquisto Duncan, di gran lunga il migliore in campo.

Secondo tempo.

Squadre in campo non ci sono cambi .

1′ Partiti!!

2′ La Pro Vercelli vicina al gol. Sugli sviluppi del primo corner i bianchi sfiorano il vantaggio con Sini che prova a risolvere una mischia calciando a colpo sicuro. Palla fuori. Ma insistono gli ospiti.

5′ Gli ospiti sono più vivaci e quando ripartono hanno idee chiare e creano qualche grattacapo. Al Livorno serve una magia per sbloccare la partita.

7′ Ecco il Livorno. Conclusione di Dionisi da lontano. Valentini in modo goffo e in due tempi allontana con i piedi sull’accorrente Siligardi. Insiste il Livorno e Paulinho di destro fa venire i brividi al portiere ospite. Palla fuori di poco.

11′ Gli amaranto hanno ripreso in mano la partita, ma la Pro si difende benissimo con ordine e senza andare in affanno.

12′ ci prova anche Duncan dalla distanza. Pallone alto sulla traversa,

16′ nella Pro Vercelli dentro Ragatzu per Grossi. Sul piano tattico non cambia nulla.

18′ le squadre si stanno allungando. C’è la sensazione che il risultato possa cambiare. Nella Pro entra Germano per Erpen.

19′ Occasione Livorno con Siligardi che però calcia di destro da buona posizione. Palla lontana dalla porta.

21′ Paratissima di Fiorillo. Splendido contropiede della Pro chiuso da una sassata di Cristiano, ma Fiorillo risponde da campione.

24′ punizione di Siligardi dalla sua mattonella, ma non è giornata. Palla alta.

25′ GOOOOOL. LIVORNO IN  VANTAGGIOOOOOOO HA SEGNATO PAULINHO. INCANTESIMO ROTTO.

Imperiosa discesa di Bernardini sulla destra e bel cross per Paulinho che di testa dal centro dell’area di rigore nette nell’angolino basso alla destra di Valentini.

26′ Dentro Dell’Agnello per Dionisi nel Livorno.

29′ Braghin inserisce Greco per Cristiano.

33′ Si entra nella fase torrida della partita. Angolo per la Pro. Nel Livorno dentro Belingheri per Paulinho. Nulla di fatto sul tiro dalla bandierina per i bianchi che poerò continuano ad attaccare.

37′  GOOOOOOLLLLLL. PARTITA IN GHIACCIOOOOOOO!!!! CHE GOL DI LUCA SILIGARDI!!!!

Azione personale del bomber di Campagnola che va via come un razzo sterza sulla destra e con il piede ‘sbagliato’ incendia la rete alla destra di Valentini. Livorno 2 Pro Vercelli 0.

39′ ammonito Gemiti per condotto ostruzionistica.

42′ è festa sugli spalti. I tifosi inneggiano a Igor Protti. Due e mezzo al 90′.

49′ E’ finita. Livorno-Pro Vercelli 2-0

 

Commento.

Il Livorno impiega settanta minuti per venire a capo della complicata sfida con la Pro Vercelli, ma alla fine intasca tre punti pesantissimi. Dopo un primo tempo senza emozioni, nonostante il tridente di Nicola, succede tutto nella ripresa. Nel secondo tempo gli ospiti partono meglio e sfiorano il gol con Grossi, ma l’accerchiamento del Livorno sortisce gli effetti sperati al 25′ quando Paulinho corregge in rete di testa un cross di Bernardini. La Pro Vercelli si scopre e becca il 2-0 in contropiede. E’ Siligardi a segnare un gol fantastico che consente al Livorno di staccare il Verona.

Appuntamento a più tardi per le interviste.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.