Lettera con proiettile per Genny ‘a carogna: “Deve pagare”

Ancora minacce per Gennaro Di Tommaso. L’ultrà del Napoli, conosciuto ormai come Genny ‘a carogna, ha ricevuto quest’oggi una lettera minatoria con proiettile. La lettera recapitata a Castelvoltuno, Centro Sportivo del Napoli, va a sommarsi a quella inviata qualche giorno fa alla redazione del quotidiano Il Mattino ed entrambe contenenti delle minacce rivolte all’ormai famosissimo ultras partenopeo accompagnate da un proiettile.

Come ricorderete, Genny ‘a carogna ha, durante la finale di Coppa Italia disputatasi una settimana fa tra Fiorentina e Napoli, indossato una maglia con su scritto “Speziale libero” e questo ha urtato molti cittadini italiani, alcuni dei quali, non contenti del Daspo inflitto dal Giudice Sportivo, hanno evidentemente ritenuto opportuno far sentire la loro voce attraverso queste due lettere. La lettera spedita a Castelvolturno in busta gialla conteneva un proiettile 9×21 parabellum e due fogli con minacce rivolte all’ultras, tra le quali la frase: “Genny deve pagare”.

Leggi anche-> Daspo di 5 anni per Genny ‘a carogna

Leggi anche-> Lettera con proiettile per Genny a’ Carogna a Il Mattino

Leggi anche-> Genny ‘a carogna al Quirinale: il Video di Maurizio Crozza

Calciomercato Napoli, Pandev obiettivo del Monaco?

Napoli 2014-2015, fondamentale ripartire da Pepe Reina