Lazio-Milan, L’Analisi Del Giorno Dopo

Allegri allenatore milan

La partita tra Lazio e Milan ha riservato grandi emozioni a tutti i tifosi, anche se per i rossoneri si è trattato di una vera e propria debacle che mette a serio rischio la panchina di Massimiliano Allegri.

Il match, in parte influenzato anche dalla sfortuna, ha visto un Milan completamente passivo nel primo tempo, ma molto più combattivo nel secondo, grazie anche all’ingresso di gente motivata e che ne ha favorito la salita della formazione.

Boateng Giocatore MilanPer ciò che riguarda i singoli, non possiamo non partire da Kevin Prince Boateng: dire che il suo inizio di stagione è stato deludente è un complimento, visto che il calciatore ghanese è ormai una lontana copia di quello ammirato nella prima stagione in rossonero, sempre decisivo.

Sembra essere molto probabile la sua cessione, anche se ad un prezzo minore di quello che si poteva chiedere ad inizio campionato, ma al momento non è un valore aggiunto per il club; lo stesso dicasi per Antonio Nocerino, che con la Lazio ha giocato nel suo ruolo ideale da mediano, eppure è stato in grado di sbagliare di tutto e di più.

Insomma Massimiliano Allegri è in bilico, e forse in caso di sconfitta col Malaga si potrebbe seriamente prendere in considerazione un suo esonero, ma non viene neanche aiutato dalle prestazioni dei giocatori più rappresentativi: la coppia centrale Yepes-Bonera fatica e non poco, e l’ideale sarebbe provare un più vivace Zapata accanto a uno dei due per i quali l’età inizia a farsi sentire.

Insomma, mentre i tifosi non possono non pensare alle ultime stagioni da vertice, la formazione rossonera stenta e manca di una identità di gioco: quale sarà la soluzione ideale, e soprattutto Allegri mangerà il panettone da allenatore del Milan?

Scritto da Mattia Preziuso

Appassionato di calcio da sempre, e tifoso del Milan da anni.
Mi dedico alle maggiori news relative al club rossonero.
Seguo molto anche la Lega Pro.

tifosi veronesi

Livorno-Verona, La Vergogna dei Cori Contro Morosini: Commenti e Scuse

diretta cagliari bologna

Cagliari – Bologna Diretta Live, Risultato Finale 1-0