Koulibaly via dal Napoli? L’Agente: “È possibile”

Non solo Higuain. Anche Koulibaly potrebbe andar via dal Napoli durante questo calciomercato. A rivelarlo è l’agente del giocatore.

Kalidou Koulibaly non sembra disposto a rinnovare il contratto, vuole andare via da Napoli. A far chiarezza sul futuro del giocatore è Bruno Satin, suo agente, ai microfoni di Radio Crc. Satin ha spiegato che nei giorni scorsi a Dimaro ha avuto modo di parlare con la dirigenza azzurra del possibile rinnovo del suo assistito, ma l’offerta presentata dal Napoli non sembra aver soddisfatto Koulibaly che dunque la cessione potrebbe essere l’unica via d’uscita: “Abbiamo fatto il punto della situazione e non mi risulta che si sia arrivati a un punto di accordo. Forse i dirigenti hanno capito così, ma – chiarisce l’agente – la volontà del giocatore è ancora quella di andar via, non di rinnovare”.

Dopo la brillante stagione disputata sotto il Vesuvio, Koulibaly si aspettava dal Napoli un trattamento diverso, un rinnovo con adeguamento del contratto. Gli azzurri invece non sembrano disposti ad accontentare le pretese del difensore: “I segnali da parte del club non sono una motivazione per il ragazzo, – spiega Satin – ci è stato detto che è un grande giocatore, ma dall’offerta non si vede. Già lo scorso anno volevano mandarlo via perché, dicevano, era poco concentrato, poi nella stagione trascorsa ha dimostrato tutte le sue qualità”.

Tra Koulibaly e il Napoli è addio? Non è ancora detta l’ultima parola. A sentire le dichiarazioni dell’agente del difensore, gli azzurri avrebbero ancora una possibilità: “Il ragazzo potrebbe decidere di restare ancora un altro anno inserendo nel contratto una clausola non alta come quella di Higuain. Se il Napoli vuole tenerlo deve farci altre proposte, il Chelsea e l’Everton sono ancora interessate. Ai tifosi posso dire di star tranquilli: non andrà alla Juve, non va a rinforzare la concorrenza…” 

Leggi anche: