Kalinic-Napoli? Perché no. A dirlo è l’agente del calciatore attualmente in forza alla Fiorentina, che sul possibile passaggio del suo assistito al club azzurro si lascia scappare un “Mai dire mai” che sa di apertura a un trasferimento al Napoli, magari in un futuro non troppo lontano. Tomislav Erceg, il procuratore dell’attaccante della Viola, ha infatti parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli in merito a Nikola Kalinic: “Il Napoli? È normale che faccia piacere l’interesse di un club così prestigioso come quello partenopeo. Negli ultimi anni la società di De Laurentiis ha avuto una crescita esponenziale in campo italiano ed internazionale”.

Il gradimento da parte del giocatore c’è, ma almeno per ora non sembra esserci una trattativa in corso, come specifica l’agente di Kalinic: “Al momento non so e non posso dire nulla perché nessuno mi ha contattato. Kalinic gioca in Italia da poco tempo e siamo riconoscenti nei confronti di Paulo Sousa, il mister che ha creduto in lui, e nei confronti della Fiorentina che ha puntato tutto sulle qualità di Nikola”. Eppure, Erceg non nasconde che in futuro qualcosa potrebbe accadere: “Un futuro a Napoli? Mai dire mai nel calcio! In fondo siamo di Spalato, città che somiglia molto a Napoli per modo di vivere e di intendere la vita. Siamo vicini ai napoletani sotto tanti punti di vista. Per questo dico mai dire mai. Ripeto, lui è riconoscente nei confronti della Fiorentina ed è concentrato sugli obiettivi stagionali della squadra viola”, ha concluso l’agente di Kalinic.

Leggi anche: