Juventus-Napoli, Conte: Benitez se non vince lo Scudetto non ha fatto nulla

Se il Napoli non vince lo scudetto, non avrà fatto niente”. E’ come al solito sprezzante nei confronti degli azzurri Antonio Conte alla vigilia dell’attesa sfida tra la sua Juventus e il Napoli. In particolare il tecnico bianconero si è rivolto a Benitez e ha detto che l’allenatore azzurro “…è abbastanza intelligente da capire che se non vince il titolo avrà fallito”. Ma la conferenza stampa di Conte è proseguita sullo stesso tono anche quando ha voluto provocatoriamente ribadire: “Se il Napoli ora è pari punti con noi ed è al 75%, cosa sarà quando avrà raggiunto la piena capacità? Non ci sarà campionato”.

Juventus Napoli

Il discorso di Conte sulle vittorie che deve conseguire il Napoli sono poi scaturite nell’assioma che se “…il club di De Laurentiis – parole del tecnico juventino – l’anno scorso è arrivato secondo, quest’anno deve vincere perché ha venduto Cavani per 60 milioni e ha fatto una campagna acquisti per 90 milioni, acquisendo giocatori come Higuain e Callejon, giocatori di livello assoluto, degni di giocare nel Real Madrid”. Infine sull’impiego o meno di Chiellini nella sfida di domani sera il tecnico ha confermato che “…non c’è ottimismo”, mentre ci sarà “…un ritorno al 3-5-2”.

Leggi anche — > Juventus-Napoli, Conferenza Stampa Benitez: Abbiamo esperienza per vincere

Leggi anche — > Juventus-Napoli, analisi e statistiche della partita: squadre in equilibrio