Juventus-Lione 2-1 (Pirlo, Briand, Marchisio): Risultato Finale

E’ l’unica italiana che è rimasta nelle competizioni europee e soprattutto ha buone possibilità di raggiungere la semifinale dopo che all’andata ha battuto per uno zero il Lione. Si tratta della Juventus che questa sera può ottenere il lasciapassare per continuare l’avventura in Europa League. I tifosi del Napoli potranno anche ammirare il centrocampista Gonalons che dovrebbe essere il primo acquisto azzurro per la prossima stagione. CalciomercatoNapoli seguirà in diretta minuto per minuto, a partire dalle 20.45, la gara che si giocherà allo Juventus Stadium.

Ore 22.54: E’ finita la Juventus batte il Lione per 2-1 ed accede alle semifinali di Europa League.

Ore 22.52: Due minuti di recupero.

Ore 22.51: Ammonito Gonalons per gioco scorretto.

Ore 22.46: La partita scorre ormai stancamente verso la fine, con la Juventus che controlla e il Lione che non ha più la forza di reagire. Siamo all’86’.

Ore 22.45: Ammonito Umtiti per fallo su Giovinco.

Ore 22.42: Ammonito Marchisio per gioco scorretto.

Ore 22.40: Terza sostituzione per la Juventus, esce Tevez ed entra Giovinco.

Ore 22.39: Al 77’ destro centrale di Gomis, blocca Buffon.

Ore 22.38: Terza sostituzione per il Lione, esce Malbranque ed entra Danic.

Ore 22.37: Seconda sostituzione per la Juventus, esce Vidal ed entra Pogba.

Ore 22.32: Seconda sostituzione per il Lione, esce Briand ed entra N’Jie.

Ore 22.31: Prima sostituzione per il Lione, esce Lacazette ed entra Gomis.

Ore 22.28: GOL DELLA JUVENTUS…E’ il 67’ quando la Juventus raddoppia con Marchisio. Un gol che mette in cassaforte la qualificazione dei bianconeri e che è stato siglato con un destro da fuori e la contemporanea deviazione di Umtiti che spiazza Lopes.

Ore 22.27: Al 66’ il Lione va vicino al vantaggio con un gran tiro su punizione dal limite di Mvuemba, ma Buffon è attento a deviare in angolo. Sul seguente corner è ancora il portiere bianconero a sbrogliare la matassa dal centro dell’area rispedendo la palla in corner.

Ore 22.22: Tevez torna al gol dopo cinque anni in una competizione europea, ma la rete siglata al 60’ che potrebbe rappresentare la naturale chiusura dell’incontro è annullata per fuorigioco.

Ore 22.20: Prima sostituzione per la Juventus, esce Vucinic ed entra Llorente.

Ore 22.19: Al 58’ tiro senza pretese di Lacazette con palla che termina a lato.

Ore 22.17: Vidal si inserisce in area su lancio di Marchisio, Lopes però può fermarlo in uscita.

Ore 22.15: Tiro da lontano di Asamoah al 53’ con palla parata a terra da Lopes.

Ore 22.14: Tiro cross basso di Asamoah, ma Umtiti è bravo ad anticipare al centro dell’area Tevez pronto al tiro.

Ore 22.09: Al 48’ è Vucinic che prova a raggiungere al centro dell’area Tevez, ma spazza la difesa avversaria.

Ore 22.07: Ammonito Bonucci per gioco scorretto.

Ore 22.06: Inizia il secondo tempo, batte il Lione.

Ore 22.05: Le squadre stanno rientrando in campo.

Ore 21.51: E’ finito il primo tempo, si va negli spogliatoi sul risultato di pareggio.

Ore 21.50: Un minuto di recupero.

Ore 21.41: Dopo il gol del pareggio le due squadre hanno abbassato i ritmi dell’incontro, ma questo non vuol dire, giunti ormai al 35’, che la gara non è assolutamente valida sotto l’aspetto agonistico.

Ore 21.34: Tiro da fuori di Gonalons al 29’ con Buffon che respinge.

Ore 21.31: Asamoah prova il tiro, ma la palla si spegne fuori di molto.

Ore 21.29: Al 24’ Bedimo su Vucinic è fallo, ma l’arbitro lascia proseguire. Proteste bianconere.

Ore 21.23: GOL DEL LIONE…E’ Briand a raggiungere il apri al 17’ con Briand che è lasciato da solo al centro dell’area e con un preciso colpo di testa beffa Buffon sul palo lontano. Grave errore di Marchisio che non pressa l’avversario consentendogli di poter andare in rete.

Ore 21.19: Graziato Bonucci, che tocca con la mano in maniera più che sospetta nell’area della Juve.

Ore 21.09: GOL DELLA JUVENTUS…Ci pensa Pirlo dopo soli tre a minuti a mettere sul binario giusto la partita. Una punizione da antologia così come ha abituato gli appassionati juventini e non solo con Lopes che rimane impietrito in porta e non può far altro che accompagnare con gli occhi la palla in rete. 45° gol su punizione per il centrocampista bianconero.

Ore 21.08: Al 2′ è Tevez che ci prova subito con un destro da fuori, la palla sorvola di poco la traversa.

Ore 21.07: Bonucci si accascia a terra dopo poco un minuto per un problema alla caviglia. Per ora resta in campo.

Ore 21.06: Si inizia, batte la Juventus.

Ore 21.05: Lo Juventus Stadium è tutto esaurito, con una buona presenza della tifoseria ospite.

Ore 21.01: Le squadre stanno entrando in campo.

Ore 21.00: Vidal titolare al posto di Pogba e Vucinic in coppia con Tevez in attacco. In difesa, davanti a Buffon, confermato il trio Caceres, Bonucci, Chiellini. Sulla destra Conte inserirà Isla, che prende il posto di Lichtsteiner.

Queste le formazioni ufficiali:

Juventus: Buffon, Chiellini, Cáceres, Bonucci, Marchisio, Pirlo, Asamoah, Vidal, Isla, Vucinic, Tevez. Allenatore: Conte.

Lione: Lopes, Bedimo, B. Koné, Umtiti, Ferri, Malbranque, Gonalons, Mvuemba, Tolisso, Lacazette, Briand. Allenatore: Garde.