Juve-Napoli, Gazzetta dello Sport: “Insigne insidia per i Bianconeri”

La Gazzetta dello Sport ha analizzato in chiave tattica Juve-Napoli: la conclusione è che Insigne rappresenta l’insidia principale per i bianconeri.

La fascia sinistra del Napoli è infatti quella più incisiva in chiave offensiva, nonostante la ritrovata verve di Callejon: “Callejon è cresciuto molto ma la minaccia numero 1 è a sinistra: Insigne dribbla sette volte tanto e Ghoulam quando può invade il territorio dei terzini destri. La Juve per limitarli può riproporre alcuni suoi movimenti: Evra giocherà più basso di Cuadrado, per un 3-5-2 che in fase difensiva può diventare 4-4-2. Ghoulam e Insigne così avrebbero un doppio casello da superare: prima Cuadrado, poi Lichtsteiner, con Sturaro pronto a intervenire. Fine primo tempo. Viaggio nella testa di Sarri“. A complicare le cose per i bianconeri ci penseranno le molte assenze, alcune delle quali fondamentali, che hanno colpito negli ultimi giorni la squadra di Allegri.

Leggi anche:

Sanremo 2016, Clementino: “Canto solo dopo Juventus-Napoli”

Juventus-Napoli, Buffon: “L’importante è non perdere”