Izzo ceduto gratis al Genoa, il Napoli già sapeva?

Il nuovo ciclone calcio scommesse tocca anche un ex tesserato del Napoli Armando Izzo, ma vuoi vedere che la società azzurra sapeva e lo ha ceduto gratis al Genoa?

A tutti sembrò strano quando due anni fa dopo aver giocato un buon campionato con l’Avellino, Izzo fu fatto partire gratis alla volta del Genoa senza provare a trattenerlo con la maglia azzurra. Un’operazione da addebitare al direttore sportivo Bigon che proprio qualche giorno fa è stato accusato di aver preso fischi per fiaschi e quindi aver perso un giocatore dal futuro assicurato, è nel giro della Nazionale, invece di bloccarlo e sfruttarlo con la maglia del Napoli.

Ora però viene a galla che tra gli indagati per il nuovo ciclone calcio scommesse che ha investito l’Avellino c’è pure lui. Nessuna misura cautelare è stata adottata nei suoi confronti, ma a questo punto sorge spontaneo pensare che il Napoli potesse sapere del suo carattere e delle marachelle e che proprio per questo motivo ha preferito cederlo così da non restare coinvolto attraverso un suo tesserato in situazioni poco chiare. A questo punto dovrà essere rivalutata la decisione della società azzurra e soprattutto dei dirigenti dell’epoca.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Tonelli al Napoli: Ufficiale

Tonelli al Napoli, su Twitter: “Un onore essere qui”