Inter-Sampdoria Cronaca Risultato Finale 3-2

Cronaca in diretta della partita tra Inter e Sampdoria, valida per la decima giornata del Campionato di Serie A. Il risultato finale è di 3-2 per i padroni di casa, con reti di Munari al 20′, Milito al 52′ (rig.), Palacio al 69′, Guarin all’81’ e infine di Eder al 93′. Partita in salita per i nerazzurri, poi  nel secondo tempo dopo l’espulsione di Costa ed il rigore siglato da Milito al 52′ la svolta. Molto positivi Cassano, Palacio e Guarin, Milito sempre un po’ in ombra. Samp piuttosto evanescente.

Antonio Cassano Inter Sampdoria

INTER-SAMPDORIA CRONACA IN DIRETTA

1′ – Inizia la partita con un leggero ritardo. Piove a dirotto sul “Meazza”.

4′ – Inter in avanti con Cassano che serve Guarin che sciupa prima di entrare in area.

8′ – Tentativo dell’Inter con Palacio che mette in area per Milito, anticipato.

L’Inter è in campo con un 4-3-3 invece del consueto 5-3-2, con il tridente Palacio, Cassano, Milito.

9′ – Tentativo di MIlito stoppato dalla difesa blucerchiata.

11′ – Scambio Palacio-Milito-Palacio, tiro alto sopra la traversa.

13′ – Insidioso tiro cross di Berardi verso la porta dell’Inter, Handanovic non sicurissimo.

15′ – Cassano per Milito, conclusione da posizione defilata troppo centrale.

18′ – Samuel colpisce di testa su calcio piazzato di Pereira, palla fuori.

20′ – Inter-Sampdoria 0-1, Munari dopo un pasticcio difensivo targato Samuel-Ranocchia, insacca a due passi dalla porta.

24′ – Cross dalla destra di Cassano, nessuno raccoglie.

26′ – Un altro cross sciupato dall’Inter, stavolta è Cassano a non concludere.

Inter che spinge ma senza pungere. Palacio molto positivo, Milito un po’ in ombra.

31′ – Cassano perde il pallone al limite dell’area sul suggerimento di Alvaro Pereira.

34′ – Bomba di Guarin su un cross respinto da Romero, di poco a lato.

38′ – Cassano per Palacio, ma Gastaldello capisce tutto e ferma l’azione d’attacco interista.

41′ – Romero di pugni su insidiosa conclusione di Cassano, molto largo sulla fascia.

43′ – Cassano per Milito al limite dell’area ma l’argentino non aggancia la sfera.

Finisce il primo tempo con la Sampdoria in vantaggio. Inter-Sampdoria 0-1.

Inizia il secondo tempo; nell’Inter Cambiasso per Mudingayi

51′ – Costa commette fallo in area su Milito. Calcio di rigore.

Inter-Sampdoria 1-1 segna Milito su calcio di rigore.

Il rigore  che è valso il pareggio dell’Inter è stato siglato al 52′. Costa espulso per il fallo su Milito.

53′ – Cambio nelle file della Samp, esce Berardi infortunato, entra De Silvestri.

Partita più lenta ora, al 59′ nuovo cambio per i blucerchiati, esce Poli entra Renan.

61′ . Milito palo! Gran sinistro dopo un dribbling, sfortunata la conclusione.

62′ – Nell’Inter entra Nagatomo al posto di Pereira.

68′ – Palacio gol! Inter 2, Sampdoria 1.

Cassano liberato sulla trequarti da un errore del doriano Renan serve Palacio che di destro trafigge il portiere ligure.

73′ – La Samp tenta di reagire, ma ne esce un tiro dalla distanza di Eder per nulla pericoloso.

76′ – Cambiasso mette alto di testa su cross di Palacio

79′ – Nelle fila della Samp entra Maxi Lopez per Renan

Inter che ha ripreso in mano decisamente una partita iniziata in salita per l’erroraccio difensivo della coppia Samuel-Ranocchia.

79′ – Un calcio di punizione magistralmente battuto da Antonio Cassano “bacia” la parte superiore della traversa ligure.

81′ – Inter-Sampdoria 3-1 Guarin goool!

84′ – Cambio nell’Inter, Silvestre entra al posto di Ranocchia.

90′ – Il quarto uomo comunica 4 minuti di recupero.

90’+1 – Inter ancora in avanti, conclusione di Guarin da buona distanza, fuori.

90’+3 – Gol Eder! L’attaccante blucerchiato sorprende Handanovic.

Fischio finale, Inter-Sampdoria finisce 3-2.

Arrivederci alla prossima giornata di Campionato, sempre su CalciomercatoNapoli!

 

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

diretta cagliari bologna

Cagliari-Siena, Diretta Live – Risultato Finale 4-2

E’ Un Napoli Cavani Dipendente