Insigne ai Mondiali 2014: “In Brasile porterò l’azzurro del Napoli”

E’ emozionato e al tempo stesso carico Lorenzo Insigne per la convocazione di Prandelli tra i 23 che andranno al Mondiale e così sul sito ufficiale del Napoli rivela: “Per me è un sogno e ai Mondiali con la maglia della Nazionale porterò con me l’azzurro del Napoli. Darò tutto me stesso. Sono emozionato, ma anche molto determinato”. Davvero una bella immagine quella che concede lo scugnizzo partenopeo che poi aggiunge: “Il mio sogno da bambino era quello di giocare con l’azzurro del Napoli, la mia squadra del cuore. Adesso si è avverato anche l’atro sogno di giocare il Mondiale con la Nazionale. Sono davvero felice”.

Ha bruciato le tappe Lorenzinho e lo ha fatto con la classe dei predestinati e di coloro che vogliono prendere tutto e subito e così dinanzi alle parole del presidente De Laurentiis ha detto: “Mi ha augurato di portare la gioia partenopea ai Mondiali e di danzare in campo anche per la gente di Napoli. E’ stato un messaggio molto bello. In Brasile cercherò di dare una gioia al Presidente ed ai tifosi del Napoli”.

Leggi anche — > Insigne ai Mondiali in Brasile: è nei convocati

Leggi anche — > Insigne ai Mondiali 2014, De Laurentiis: “Vai scugnizzo”