Infortunio Khedira, salta Napoli-Juventus?

Khedira si è infortunato durante il ritiro con la Germania: sarà assente in Napoli-Juventus?

Altro duro colpo in casa bianconeri! Dopo Dybala si ferma anche Khedira in Nazionale. Questa sera il tedesco non giocherà l’amichevole contro l’Inghilterra ed è in dubbio per Napoli-Juventus. L’infortunio potrebbe essere più grave del previsto. Il centrocampista di Allegri ha alzato bandiera bianca durante il ritiro con la Germania a causa di un problema alla caviglia.

Guarderà i compagni dalla tribuna stasera Sami Khedira, dopo essersi fermato a causa di un infortunio alla caviglia. Il centrocampista tedesco ha annunciato ai medici della nazionale di non riuscire a correre con scioltezza a causa di un forte dolore accusato alla caviglia. Low, tecnico tedesco, ha deciso quindi di non convocare lo juventino per la gara di stasera. Una batosta per Massimiliano Allegri. Il tecnico della Juventus potrebbe perdere un suo fedelissimo per la duplice sfida di campionato e Coppa Italia contro il Napoli al San Paolo.

Nei prossimi giorni Khedira si sottoporrà alle visite mediche dello staff medico tedesco per valutare l’entità dell’infortunio. Se le condizioni fisiche del centrocampista non saranno buone, verrà rispedito a Torino per farsi curare dai medici juventini. Intanto Allegri prega e suda freddo: anche Bonucci e Dybala in dubbio per la sfida contro il Napoli.

Khedira infortunato come Dybala: entrambi saltano Napoli-Juventus?

Si avranno notizie più precise sulla presenza di Khedira in Napoli-Juventus non appena il giocatore sarà sottoposto a ulteriori visite mediche. Gli impegni con le Nazionali hanno causato una scia di infortuni preoccupante: da Reina (sponda Napoli) a Khedira e Dybala (sponda Juventus). Anche la “Joya”, come Reina e Khedira, si è infortunato durante il ritiro con la nazionale argentina.

Le condizioni dell’attaccante argentino non dovrebbero però negargli la presenza dal primo minuto di Napoli-Juventus. Solo un semplice indurimento muscolare per il pupillo di Allegri. La “Joya” spera inoltre di poter condividere il reparto offensivo con Higuain, forse bloccato dagli impegni con l’Argentina e assente al San Paolo.