Incontro con Papa Francesco, De Laurentiis: “E’ stato unico e speciale”

De Laurentiis, così come tutti i calciatori del Napoli, è rimasto stupefatto dall’incontro avuto con Papa Francesco: prologo alla sfida di Coppa Italia che vedrà impegnate domani Fiorentina e Napoli. “L’incontro con il Santo Padre è sempre qualcosa di unico e speciale. – ha subito detto il produttore cinematografico che al momento dell’elezione di Papa Francesco lo aveva invitato a vedere una gara al San Paolo – Ho visto che tutti i ragazzi della squadra erano molto emozionati. Grazie Papa Francesco per le tue parole e per il tempo che ci hai dedicato”.

Il presidente De Laurentiis ha donato al Santo Padre una maglia azzurra ricamata con lo stemma Pontificio con la scritta Francesco 1, firmata da tutti i calciatori ed inserita in una teca in legno fatta a mano. Oltre alla maglia la squadra ha consegnato al Papa un pallone con tutte le firme della squadra. Il produttore cinematografico ha poi spiegato il significato del numero 1 sulla maglia donata al Sommo Pontefice: “Francesco, portiere delle anime”.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA FINALE DI COPPA ITALIA

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Mercato Napoli: Vrsaljko nuovo obiettivo per la difesa?

Incontro con Papa Francesco: l’entusiasmo dei calciatori del Napoli