Gianni Improta contro De Laurentiis: “Getta solo fumo negli occhi dei Tifosi”

L'ex calciatore azzurro si è scagliato contro il patron del Napoli e le sue strategie di mercato.

Gianni Improta, ex centrocampista del Napoli, ha aspramente criticato il Presidente Aurelio De Laurentiis, nell’ambito di un’intervista a Tuttomercato.

Il “Baronetto di Posillipo”, a proposito dell’infinita trattativa con l’Inter per Icardi, si è espresso così: “Quando De Laurentiis capisce che non può arrivare ad un giocatore importante inizia ad alzare il prezzo. Tanto sa che irraggiungibile. E’ solo fumo negli occhi, per far vedere alla piazza che lui ci prova”.

Sull’arrivo di Milik, Improta ha invece dichiarato: “E’ un giovane di prospettiva, talentuoso, ha fisico, ha colpi e tecnica ma va inserito in un contesto diverso da quello in cui ha giocato finora. Sarri gli chiederà i movimenti che esige da tutti. A mio parere può far bene ma non è certamente Higuain. E non si può pretendere che sia il Pipita. Il mercato comunque è lungo, qualche sorpresa può esserci anche se al momento pare che si vada avanti con Gabbiadini e Milik”.

Sul possibile acquisto di Jovetic, infine, l’ex giocatore partenopeo ha detto: “Non mi è mai dispiaciuto, oltretutto è nel pieno della maturità. Forse con Sarri potrebbe anche venir fuori prepotentemente. Va disciplinato tatticamente e come comportamento dovrebbe poi accettare le scelte del tecnico”.

LEGGI ANCHE: Icardi al Napoli, Ultime notizie del 3 agosto 2016