Il Portiere del Napoli Rosati deferito per Calcio Scommesse: Salta il Sassuolo?

Tra gli indagati del nuovo filone di calcioscommesse ci sarebbero anche il portiere nel Napoli Antonio Rosati e l’ex portiere della Juve Stabia Max Benassi. Le indagini svolte dalla Procura della Repubblica di Cremona hanno portato al deferimento alla Commissione Disciplinare Nazionale da parte della Procura Federale per 8 tesserati, a causa di illecito sportivo.

Gli 8 che hanno riportato il deferimento sono: Mauri, Milanetto, Cassano, Gervasoni, Zamperini, Benassi, Ferrario e Rosati. Situazione più grave per Zamperini e Mauri, ai quali si contesta anche la violazione dell’art 1.1 (violazione dei principi di lealtà, correttezza e probità) e 6.1 (divieto di effettuare scommesse) del Codice di Giustizia Sportiva. Tra le società deferite ci sono Lazio, Genoa e Lecce, in merito a due partite disputate nel maggio del 2011: Lazio-Genoa e Lecce-Lazio.

Procuratore Stefano Palazzi

Intanto, il deferimento del portiere partenopeo potrebbe inficiare il suo trasferimento al Sassuolo. Difficile, infatti, che i neroverdi decidano di affidare il futuro della retroguardia a chi, purtroppo, potrebbe restare a lungo lontano dai pali.

Leggi anche –> Il Pocho Lavezzi indagato per traffico di opere d’arte

Leggi anche –> I gol di Cavani con la maglia del Napoli (video)