Il Napoli protesta con la Rai per le immagini della rissa

Parma-Napoli si accende nel post partita. Dopo la sconfitta per 1-0 contro gli emiliani ad opera di Parolo, gli azzurri vedono allontanarsi il secondo posto in campionato e la delusione e la rabbia prendono il sopravvento. Così a “farne le spese” è la Rai che, mandando in onda il video con la lite tra De Laurentiis e il tifoso, manda su tutte le furie il Napoli e lo stesso De Laurentiis. La reazione? Silenzio stampa degli azzurri solo nei confronti di mamma Rai come forma di protesta.

Non è certo un buon momento questo per il Napoli che vede sgretolarsi tra le mani l’obiettivo del secondo posto che garantirebbe nella prossima stagione l’accesso diretto alla Champions League, proprio per questo si può capire la delusione e l’amarezza tra gli azzurri, i tifosi e il presidente. Si può comprendere ogni tipo di reazione, forse un po’ meno quella di De Laurentiis e la conseguente decisione della società di “punire” la Rai, colpevole di aver mostrato all’Italia la realtà dei fatti svolgendo il proprio lavoro, con il suddetto silenzio stampa.

Leggi anche-> Video- Lite De Laurentiis-tifoso in Parma-Napoli 1-0

Leggi anche-> Parma-Napoli 1-0: su Zapata era rigore

Leggi anche-> Parma-Napoli 1-0: Video Gol e Sintesi