Identificati e Denunciati 38 tifosi della Nocerina

E’ salito a 38 il numero dei tifosi della Nocerina identificati e denunciati dopo il derby farsa contro la Salernitana dello scorso 10 novembre. A renderlo noto la Questura di Salerno che con gli agenti della Digos sta continuando nel certosino lavoro di analizzare filmati e foto riguardanti l’incontro tra un gruppo, formato da un centinaio di tifosi rossoneri e i calciatori, pronti a partire in torpedone alla volta di Salerno per giocare il derby con la Salernitana.

salernitana-nocerina sospesa

Tutti i supporter Molossi sono stati denunciati per il reato di violenza privata aggravata. Intanto nel pomeriggio, ufficialmente per non rovinare il terreno di gioco del San Francesco, la squadra rossonera è tornata a lavorare agli ordini del tecnico Fontana ma la seduta di allenamento si è tenuta a porte chiuse presso i campi della Caserma Libroia di proprietà dell’Esercito Italiano.

Leggi anche — > Sequestrate 6000 tessere del tifoso della Nocerina: blitz della Digos

Leggi anche — > La Tessera del Tifoso ha fallito: una Scelta Sbagliata. Senza Tifosi il Calcio Collassa

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Calciomercato Napoli, il padre di Antonelli: “Gli azzurri devono parlare con il Genoa”

Il Dott. De Nicola Resta a Napoli: niente Roma, ha ancora 4 anni di contratto