Herrera-Napoli, Corriere dello Sport: “Gli azzurri non offrono più di 15 milioni”

Herrera è il centrocampista che il Napoli ha individuato in questa sessione di calciomercato per far fare il salto di qualità al suo centrocampo in vista della prossima stagione. Secondo il Corriere dello Sport pero’ tra l’offerta di 15 milioni più bonus fatta dagli azzurri e la richiesta del Porto c’è ancora differenza e “ballano” ancora 4,5 milioni di euro.

Che il Porto fosse una bottega cara lo si sapeva da tempo. Lo stesso Napoli lo ha scoperto quando trattò con i portoghesi l’acquisto di Jackson Martinez e le ottime prestazioni di Herrera con il Messico in Coppa America di certo non stanno aiutando i partenopei nella trattativa di mercato.

Il Napoli da tempo ha trovato un accordo con il centrocampista sulla base di circa 1,2 milioni di euro a stagione e con ingaggio a salire nelle restanti stagioni. Con il Porto invece la trattativa va per le lunghe dato che il Napoli avrebbe offerto ai portoghesi 15 milioni di euro più bonus, mentre i lusitani ne vorrebbero minimo 20 di base.

Al momento dunque che la trattativa che porta Herrera al Napoli è davvero lontana dal concludersi anche perché lo stesso De Laurentiis in un’intervista al Corriere dello Sport ha affermato che: “Ho fatto un’offerta al Porto e oltre non mi spingo“. Sul calciatore si registra anche il forte interesse del Liverpool.

Leggi anche: