Un breve messaggio su Twitter per ringraziare Bergamo e Reja. Così Alberto Grassi si conceda dall’Atalanta e si lega al Napoli. Ormai l’operazione è fatta anche se ancora manca l’ufficialità poiché il giocatore si deve sottoporre alle rituali visite mediche. Questo il testo del messaggio che Grassi ha lasciato su Twitter: “Non finirò mai di ringraziare Bergamo e tutti i suoi tifosi. Un grazie speciale a mister Reja, un maestro di vita”.

REJA NON HA CONVOCATO GRASSI PER ATALANTA-FROSINONE

D’altronde si era capito che l’operazione era nella fase conclusiva visto che Reja non aveva convocato Grassi per la sfida di domani contro il Frosinone. L’ex allenatore del Napoli a precisa domanda in conferenza stampa aveva così risposto: “Grassi non lo convoco perché ormai è andato”. Mister Sarri quindi apre le porte della propria rosa per accogliere un promettente centrocampista.

Leggi anche: