Genoa-Napoli, Liverani: “Vincere significherebbe essere dei fenomeni”

Alla vigilia di Genoa-Napoli, partita valida per l’anticipo della sesta giornata di Serie A 2013-2014, in programma per domenica 29 settembre alle ore 15, parla il tecnico dei rossoblu Fabio Liverani, affermando che vincere contro la squadra campana sarebbe un ottimo biglietto da visita per la sua squadra, anche per risollevare le sorti nella classifica.

Il Napoli è l’antagonista principale della Juventus, è una squadra di caratura internazionale, ma voglio che la mia squadra abbia il desiderio di osare. Vincere contro una squadra così vista la classifica significherebbe essere dei fenomeni e salire al settimo posto”. Sono parole dense di speranza quelle dell’allenatore del Genoa, che fanno capire che per la sua squadra questa partita vale molto di più dei “soliti” 3 punti messi in palio.

milan-napoli festa

Di contro, il Napoli di Rafa Benitez vuole sicuramente riscattare la battuta d’arresto subita in casa durante la scorsa giornata di campionato, che li ha visti raggiungere un faticoso 1-1 contro un improbabile Sassuolo. Partita sentita da entrambe le parti, ma a placare gli animi c’è un gemellaggio tra le due società e una stima reciproca che dura ormai da anni.

TUTTE LE NOTIZIE SU GENOA-NAPOLI

Leggi anche –> Genoa-Napoli, Benitez: “Tutti possono giocare, conta la squadra”

Leggi anche –> Genoa-Napoli 2013: Probabili Formazioni, Diretta tv e Streaming

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Genoa-Napoli, Marco Rossi: “Servirà il 150% per battere il Napoli”

Roma-Napoli, ipotesi inversione di campo per i No Tav