Genoa-Napoli 2-3, le Pagelle: Mertens Magnifico

Genoa-Napoli termina sul risultato finale di 2-3. Gli azzurri, a denti stretti, si portano a casa 3 punti fondamentali ai fini della classifica vista la vittoria dell’Inter ieri sera sulla Sampdoria. La vetta è dei partenopei. Buon Genoa che dimostra carattere e cuore e per poco non riacciuffa il pareggio nei minuti finali. Magnifico Mertens con 2, quasi 3 gol siglati questa sera: quali critiche sul belga?

Imprendibile, magico, decisivo. E’ sempre lui a trascinare il Napoli alla vittoria. Gli azzurri inciampano su Taarabt nei primi minuti; poi Mertens disegna una parabola perfetta su punizione e trova il pareggio. Favoloso poi, il gol del 2-1 segnato dallo stesso folletto belga: lancio millimetrico di Diawara, stop a seguire del 14 azzurro, sinistro incrociato che stende Perin. E’ spettacolo. Il gol del 3-1 partenopeo porta sempre la firma di Mertens ma la Lega Calcio assegna autogol a Zukanovic.

Vittoria importantissima del Napoli che, nonostante il gol di Izzo che accorcia le distanze sugli azzurri, riesce a mettere in cassaforte il risultato. Dimostrazione di maturità di una squadra capace di lottare con le unghie e con i denti pur di portare a casa i 3 punti.

Le Pagelle di Genoa-Napoli

Genoa: Perin 6.5; Izzo 6, Rossettini 5.5, Zukanovic 4.5; Veloso 5, Bertolacci 5, Lazovic 5.5, Laxalt 5.5; Rigoni 6, Taarabt 6.5, Galabinov 5.5 (Lapadula 5.5).

Napoli: Reina 6.5; Koulibaly 6.5, Chiriches 6.5, Hysaj 6, Ghoulam 5.5; Diawara 6.5, Zielinski 7, Insigne 6.5 (Allan sv), Mertens 8.5, Callejon 6 (Rog 6.5).

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Genoa-Napoli, Formazioni Ufficiali: out Albiol e Jorginho

Biglietti Napoli-Manchester City: Prezzi e Modalità d’acquisto