Faranno discutere senz’altro le dichiarazioni dell’agente dell’attaccante del Napoli Manolo Gabbiadini rilasciate ai microfoni di Sportitalia: “Manolo Voleva il Wolfsburg, il ragazzo avrebbe accettato la corte del club tedesco, ma il Napoli ha rifiutato categoricamente. Da una parte fa piacere perché significa che il ragazzo fa parte del progetto. Vedremo in futuro che succederà. Gli Europei? Quando abbiamo deciso di valutare le offerte è stato proprio per questo motivo. Speriamo che il calciatore possa avere più spazio nella seconda parte del campionato. Ora comunque siamo concentrati su questa stagione, in estate si vedrà”. 

Secondo Pagliari Gabbiadini risulta penalizzato perchè Sarri lo considera solo nel ruolo di prima punta e quindi come vice Higuain. Ecco le sue parole: “Ogni allenatore vede il calcio a modo suo, Sarri sostiene che è il vice Higuain, ma la possibilità di iocare non saranno molte perchè l’argentino è uno dei migliori attaccanti al mondo. Io ho fatto il mio dovere, ho portato delle offerte al Napoli dall’Inghilterra e dalla Germania, ma sono state sempre rispedite al mittente. Il Wolfsburg è arrivato ad offrire 25 milioni più bonus”

Leggi anche: