Formazioni Genoa-Milan: Diretta Tv e Streaming (2015-16)

La sesta giornata del campionato 2015-16 di Serie A si aprirà con Genoa-Milan, partita che si disputerà al Marassi a ora di pranzo, le 12.30, e che verrà trasmessa in diretta tv e streaming su Premium e Sky. I mister sono alle prese con i loro dubbi relativi alle formazioni da far scendere in campo: Gasperini è alle prese con eccessive assenze, Mihajlovic invece sta pensando a qualche cambio rispetto alla partita contro l’Udinese visto i rientri di Bertolacci e Antonelli e alla giornata di “riposo” concessa a L. Adriano, lasciato in panchina nell’infrasettimanale.

Nel Genoa si registrano le assenze di Pandev e Cissokho per squalifica e Perin, Tambe, Gakpe, Tino Costa e Munoz per infortunio. Il tecnico rossoblu dovrebbe quindi schierare nel 3-4-3 di partenza Lamanna con De Maio, Burdisso e Marchese in difesa, a centrocampo più Izzo che Diogo Figueiras con Rincon, Dzemaili e Laxalt. Tridente d’attacco composto da Perotti, Ntcham e Lazovic. Recuperato Pavoletti che dovrebbe però partire dalla panchina.

Il Milan deve ancora rinunciare agli infortunati Niang, Abate, Menez e Mexes, ma recupera Antonelli e Bertolacci. Il difensore potrebbe avere la meglio su Calabria che quindi si accomoderebbe in panchina, mentre Bertolacci potrebbe trovar spazio a centrocampo con Bonaventura che sostituirebbe Honda sulla trequarti. In attacco prende quota la coppia L. Adriano-Balotelli, visto la prova un po’ sottotono di Bacca contro l’Udinese.

Probabili Formazioni:

Genoa (3-4-3): Lamanna; De Maio, Burdisso, Marchese; Izzo, Rincon, Dzemaili, Laxalt; Perotti, Ntcham, Lazovic.

Milan (4-3-1-2): D. Lopez; De Sciglio, Romagnoli, Zapata, Antonelli; Bertolacci, Montolivo, De Jong; Bonaventura; L. Adriano, Balotelli.

Diretta tv: Premium Sport, Premium Sport HD; Sky Super Calcio HD, Sky Calcio 1 HD.

Live Streaming: Premium Play e Sky Go.

TUTTE LE NOTIZIE SU GENOA-MILAN

PROBABILI FORMAZIONI 6a GIORNATA SERIE A

Napoli-Juventus, Sarri: “Partita che va oltre la Classifica”

Napoli-Juventus, Sarri: “Voglio una squadra Straordinaria”