Fiorentina-Napoli (Finale Coppa Italia), il Piano della Questura

Varato il Piano Sicurezza per la finale di Coppa Italia che il prossimo 3 maggio andrà in scena all’Olimpico di Roma e che vedrà sfidarsi Fiorentina e Napoli. Dopo varie riunioni ecco il comunicato ufficiale della Questura di Roma che ha sovraordinato alle varie riunioni che hanno visto partecipare anche i rappresentanti delle due società coinvolte nell’evento.

I tifosi del Napoli, a bordo di pullman, arriveranno nella Capitale attraverso i due caselli Autostradali A1 Roma Sud e Roma Est. Da questi saranno accompagnati allo stadio percorrendo itinerari predeterminati, parcheggiando nella zona esterna a nord dello stadio Olimpico individuata nei seguenti piani stradali: Via Volpi (25 pullman), Piazzale Ministero degli Affari Esteri (45 pullman), Piazzale Maresciallo Diaz lato via Toscano (40 pullman), Piazzale Maresciallo Diaz lato via Contarini (40 pullman), per una capienza totale di circa 160 pullman”, si legge nella prima parte della nota ufficiale.

Per coloro che invece raggiungeranno Roma in automobile bisognerà arrivare verso “…l’area di sosta di Saxa Rubra, dalla quale raggiungeranno lo stadio con navette ATAC”. Inoltre nell’area Stadio, a cura del CONI, sarà installata una opportuna cartellonistica di instradamento che prevederà l’afflusso della tifoseria partenopea attraverso i varchi di prefiltraggio di piazza Dodi.

Leggi anche — > Finale Coppa Italia, come arrivare all’Olimpico secondo la Questura

TUTTE LE NOTIZIE SULLA FINALE DI COPPA ITALIA