Fiorentina-Esbjerg 1-1 Risultato finale: Fiorentina agli ottavi di Europa League

I viola tornano a giocare in Europa. Dopo le delusioni e le polemiche arbitrali subite lo scorso week-end la Fiorentina torna in campo per tornare alla vittoria. Ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League, Fiorentina-EsbjergAll’andata i viola, in trasferta in Danimarca, hanno vinto per 3-1 ipotecando la qualificazione. Montella lascia spazio al turn-over, con il tridente d’attacco formato da Ilicic, River Matos e Gomez, al rientro dopo 5 mesi dall’infortunio. Spazio anche agli squalificati in campionato Borja Valero.

Queste le formazioni ufficiali:

Fiorentina (4-3-3): Rosati, Rodriguez, Compper, Pasqual, Roncaglia, Ambrosini, Pizarro, Borja Valero, Matos, Gomez, Ilicic. All: Montella

Esbjerg (4-4-2): Dúbravka; P. Ankersen, Jacobsen, Hansen, Knudsen; Nielsen,Rasmussen, Andersen, Bergvold, Van Buren, Pusic. All: Frederiksen

DIRETTA:

1’pt. Inizia il match

10′ pt. Compper imbeccato da Pizarro spara alto

22′ pt. Ritmi blandi. I viola fanno girare molto palla a centrocampo cercando il varco giusto

24′ pt. Occasione viola: tiro debole e centrale di Ilicic

27′ pt. Colpo di testa di Compper, cercato da Ilicic su calcio d’angolo. Fuori di poco

29′ pt. Sempre Fiorentina: Rodriguez alto su colpo di testa

31′ pt. Gomez a tu per tu col portiere, ma in fuorigioco. Il replay mostra che era in posizione regolare

35′ pt. Ancora Fiorentina con Ambrosini che colpisce a lato di testa

36′ pt. Occasione da gol per la Fiorentina: Matos si smarca e va al tiro, troppo centrale

46′ pt. Le squadre vanno al riposo col risultato di 0-0

46′ st. FIORENTINA IN VANTAGGIO: GOL DI ILICIC SU PUNIZIONE DAL LIMITE: 1-0

51′ st. Occasione per gli ospiti: Verstergaard conclude centrale e Rosati si oppone

54′ st. Rete di Gomez, annullata per fuorigioco del tedesco

56′ st. Occasione Esbjerg: conclusione a volo di Nielsen. Termina larga

62′ st. La Fiorentina spinge ancora: Bakic, entrato da poco, tira di poco sopra la traversa

72′ s.t Ancora i viola in attacco: lancio di Pizarro e tiro al volo di Pasqual respinto dall’estremo difensore

82′ st. I danesi non mollano: ottima giocata con tiro a giro di poco a lato da parte di Nielsen

86′ st. Gran botta da fuori area di Borja Valero, il portiere è attento e devia lateralmente

91′ st. PAREGGIO DELL’ESBJERG: GRAN TIRO A GIRO DI VESTERGAARD SUL SECONDO PALO: 1-1

93′ st. L’arbitro pone fine alle ostilità. La Fiorentina chiude sull’1-1 e stacca il pass per gli ottavi di Europa League

Scritto da Marcello Mormino

Sono nato a Palermo nel 1989 e ho conseguito la laurea magistrale in "Editoria multimediale e nuove professioni dell'Informazione" presso l'Università La Sapienza di Roma. Amo lo sport da sempre e nello specifico la pallanuoto (ho giocato 10 anni), il nuoto, il calcio, il tennis e il basket. A questo unisco la mia passione per il giornalismo, i nuovi media e la comunicazione in generale.

Video – L’arbitro Hategan cade al San Paolo durante Napoli-Swansea 3-1

Trabzonspor-Juventus 0-2 Video Gol, Highlights e Sintesi